Il Miele è il prodotto alimentare che le api domestiche producono e trasformano dal nettare dei fiori e dalle secrezioni zuccherine delle foglie di alcune essenze arboree, che infine è arricchito di enzimi dalle api stesse e lasciato maturare  nei favi di cera dell’alveare. Esso è un alimento naturale, sano, genuino, nutriente, facilmente digeribile, energetico, ricco di elementi come vitamine, sali minerali, enzimi, che ne fanno un vero e proprio integratore alimentare, con minori calorie rispetto allo zucchero industriale raffinato, ma con un potere dolcificante superiore grazie alla presenza elevata di fruttosio.
 
 

La denominazione “Millefiori” è indicata per definire un miele che non proviene da una specifica varietà botanica ma da una innumerevole quantità e qualità di fiori diversi. Esso può avere perciò colore e sapore di anno in anno diversi caratterizzati dalla specie botanica di volta in volta prevalente.Uno dei più conosciuti ed apprezzati mieli da tavola, ad alto potere energetico, il più completo.

Colore: dall’ambra al paglierino

Sapore: tenue, delicato

Caratteristiche: liquido all’estrazione, cristallizza spontaneamente in tarda estate-autunno.

Uso alimentare: si accompagna ottimamente nelle prime colazioni e merende, sui formaggi freschi

 
 

Esso è uno dei mieli più apprezzati dal consumatore in quando la sua caratteristica di presentare una elevata concentrazione di fruttosio gli consente di rimanere allo stato liquido molto a lungo.

Colore: chiaro

Sapore: leggero, delicato, vanigliato, floreale

Caratteristiche: liquido a lungo

Uso alimentare: ottimo per dolcificare senza alterare il gusto e l’aroma delle bevande, ottimo per i bambini. Si accompagna con le ricotte fresche.

 
 

Caratteristico miele delle regioni del sud dalle sue inconfondibili qualità organolettiche.

Colore: chiaro

Sapore: profumato, gradevole, fragrante di zagara

Caratteristiche: cristallizza molto finemente assumendo una pasta compatta di colorazione bianca

Uso alimentare: ottimo miele da tavola, ideale per bambini ed anziani

 
 

Caratteristico miele delle colline interne e pre-appennine

Colore: ambra scuro

Sapore: aroma intenso, pungente, con retrogusto più o meno amaro

Caratteristiche: rimane liquido a lungo

Uso alimentare: indicato per accompagnare i formaggi stagionati

 
 

E’ considerato un miele molto raro in quando la sua produzione si effettua nei mesi autunnali, periodo dell’anno caratterizzato da giornate piovose, talvolta fredde. La produzione può avvenire se durante l’estate avvengono periodicamente i caratteristici acquazzoni e temporali pomeridiani, con la conseguente precocità della fioritura del corbezzolo già alla prima metà di ottobre, mese in cui le ore di luce sono ancora relativamente lunghe e la temperatura diurna  è gradevole.

Colore: ambra chiaro, tendente al grigio

Sapore: pungente, decisamente amaro

Caratteristiche: cristallizza compattamente se la percentuale di umidità è intorno al 18%

Uso alimentare: si accompagna i formaggi pecorini

 
 

Tipico miele primaverile della macchia mediterranea

Colore: tendente all’arancio

Sapore: aroma fresco del fiore, delicato, con ottimo retrogusto

Caratteristiche: cristallizza molto velocemente

Uso alimentare: non fa intorbidire le tisane, buon miele da tavola

 
 

Tipico miele della bassa maremma tosco-laziale e di alcune zone interne della provincia di Siena e Grosseto

Colore: dall’ambra scuro al grigio

Sapore: intenso, persistente

Caratteristiche: cristallizza velocemente

Uso alimentare: miele per formaggi e tartine, tisane

 
 

Caratteristico miele delle zone pianeggianti della regione

Colore: giallo

Sapore: delicato, leggero, di cera

Caratteristiche: cristallizza molto velocemente, molto spesso in una massa molto compatta

Usi alimentari : miele da tavola, molto usato dalle industrie di produzione biscotti e torroni

 
 

Tipico miele delle zone incolte e boscose, si caratterizza dagli altri mieli dal fatto che esso proviene dalla secrezione zuccherina delle foglie di alcune essenze arboree e cespugliose provocata da specifici afidi (metcalfa pruinosa)

Colore: scuro, con tonalità e riflessi marroni

Sapore: di media intensità, di frutta cotta, di malto

Caratteristiche: rimane a lungo liquido, molto denso, filante

Usi alimentari: essendo un miele molto ricco di sali minerali è indicatissimo per chi pratica sport, buono sulle tartine

 
 

Tipico miele delle colline interne coltivate a foraggio

Colore: chiaro

Sapore: delicato, tenue, quasi assente

Caratteristiche: cristallizza molto regolarmente e finemente

Usi alimentari: indicato per i bambini, ottimo per la produzione di dolci e torroni

 
 

Caratteristico ed ottimo miele

Colore: chiaro

Sapore: fresco, balsamico, dal sapore ed aroma intenso, di erbe officinali

Caratteristiche: cristallizza regolarmente

Usi alimentari: ottimo miele per tisane

 
 

Tipico miele delle colline e pianure litoranee

Colore: chiaro, tendente al giallo

Sapore: lieve, tenue, delicato, tipico del fiore

Caratteristiche: cristallizza compatto

Usi alimentari: miele da tavola